Oggi è il 21/11/2017 -- ore 3:22

| Area riservata |


MICROEOLICO

  • Gli impianti eolici di potenza inferiore ai 20 Kw sono definiti "microeolici". I generatori inferiori ai 3 Kw sono considerati "compatibili con i sistemi urbanistici" e sono esenti dalla procedura "VIA" (Valutazione Impatto Ambientale). Gli impianti di potenza fino a 6 Kw rientrano, in base alla normativa Enel, nella tipologia monofase: significa che necessitano di un inverter di costo assai contenuto per l'immissione in rete dell'energia prodotta. Per tale motivo, considerando inoltre l'importante risparmio sulla bolletta Enel, il microeolico è la tecnologia con il costo per Watt più basso installato e di facile realizzazione. Nuovi generatori eolici ad asse verticale sfruttano i venti provenienti da qualsiasi direzione, evitando la dispersione di energia nella ricerca del corretto orientamento; sono ben inseribili in contesti urbani e domestici. Grazie alla loro versatilità possono essere anche utilizzati a livello modulare nella composizione di strutture di alto design ed eleganza, perfettamente integrabili in dimensioni di vero e proprio arredo urbano del centro cittadino e dei tratti costieri urbanizzati: si tratta di microgeneratori estremamente silenziosi, molto resistenti ed assai produttivi.



Alcuni esempi di microeolico come arredo urbano:


Documenti LEF Packard correlati



Normative Green Economy

Lef Group informa i clienti sulle norme più recenti da seguire per la realizzazione di infrastrutture energetiche.


partners

I partners Lef sono considerati i migliori a livello mondiale perchè garantiscono affidabilità e qualità nei prodotti con un assistenza che tutela il cliente.


download

Scarica le nostre brochure... avrai una visione a 360° dei nostri prodotti e dei nostri servizi.


Pubblicità POP-UP

L'energia pulita si sostiene e ci porta lontano, naturalmente.


Sezione dedicata alla pubblicità e agli slogan LEF Group.